IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 VERBALE DELL’ASSEMBLEA DEI SOCI E DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DEL 11/10/2017

Andare in basso 
AutoreMessaggio
jam!

avatar

Numero di messaggi : 211
Data d'iscrizione : 05.03.09

MessaggioTitolo: VERBALE DELL’ASSEMBLEA DEI SOCI E DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DEL 11/10/2017   Lun 16 Ott 2017, 15:50

VERBALE DELL’ASSEMBLEA DEI SOCI E DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DEL 11/10/2017

L’assemblea si riunisce nella sede dell’associazione UParte, in via Stazione 155, alle ore 21.45 dell’11 ottobre 2017. Alla riunione sono presenti:
- Fausto Cancian , presidente;
- Luca Pessa, vice presidente;
- Riccardo Brun, Mattia Sarcetta, Matteo Crosariol, consiglieri;
- Giada Merri, Mattia Boatto, Cecilia Prosperi, Elisa Falaschi, Giacomo Giro, Flavio Moro, soci dell’associazione.
L’assemblea viene riunita in seconda convocazione, dunque, non essendoci bisogno di alcun quorum per deliberare validamente ai sensi dell’art. 21 libro I del codice civile, l’assemblea stessa si intende legittimamente costituita e può funzionare. Il segretario verbalizzante è Riccardo Brun.
L’ordine del giorno è il seguente:
• approvazione bilancio consuntivo 2016/2017
• approvazione bilancio preventivo 2017/2018
• aggiornamento situazione insegnanti dei corsi e metodi di pagamento utilizzati
• leggermente 2017
• 2° lan party
• halloween marathon
• proposte eventi per il nuovo anno
• corso di magia
• varie ed eventuali.

L’ordine del giorno dell’assemblea del consiglio direttivo è il seguente:
-Approvazione bilancio preventivo e consuntivo
-Approvazione richieste di tesseramento all’associazione per l’anno 2017/2018
-Varie ed eventuali.

Vista l’identità dei temi, si decide, previa approvazione dei presenti, di fare un’assemblea unica sia per soci che per consiglieri.

Il Presidente chiede all’assemblea e al consiglio di rimandare alla prossima riunione l’approvazione del bilancio consuntivo e di quello preventivo, in quanto ci sono stati degli impedimenti tecnici che non hanno permesso di sistemare il bilancio entro la data odierna. L’Assemblea concorda con la richiesta di rimandare l’approvazione.

Cecilia ci presenta una proposta per la nostra associazione: un corso di magia, tenuto dal suo ragazzo, Fabrizio, che è un prestigiatore professionista, un corso rivolto a ragazzi e adulti. Il corso di magia può prevedere un numero di incontri da 5 a 10, di un’ora e mezza ciascuno ed è fondamentalmente un corso di gruppo. Il corso riguarderebbe sia la storia della magia sia le regole base della magia. Inoltre l’idea è quella di cominciare ad introdurre gli effetti più semplici, quindi presentarne uno ad ogni lezione. Il prestigiatore voleva inoltre insegnare agli allievi a “costruirsi” gli strumenti del mestiere. Fausto propone a Cecilia l’idea che per promuovere il corso, il suo ragazzo potrebbe tenere uno spettacolo/seminario aperto a tutti, in modo di farsi conoscere e attirare l’attenzione di potenziali allievi. Fausto propone anche di sentire la cooperativa Hermes, che organizza gli eventi ricreativi del Parco Livenza, così, se c’è la loro disponibilità, si potrebbe fare lo spettacolo in seno alla loro Festa di Natale, per sfruttare la loro divulgazione dell’evento.

Il Presidente ci fa presente che il 30 settembre 2017 in piazza a San Stino si è tenuta la manifestazione “Leggermente”, una manifestazione culturale in seno alla quale sono avvenute letture di poesie con sottofondo musicale, cui ha collaborato anche la nostra associazione. Durante la giornata si è tenuta una raccolta fondi occasionale a favore dell’organizzazione del prossimo evento di Leggermente. In sostanza si sono stampate delle spille che sono state vendute ai partecipanti all’evento. La spesa per la produzione delle spille è stata sostenuta da UParte. I ricavi della vendita devono ancora pervenire all’associazione, ma sembra che siano superiori alla spesa. Il guadagno quindi verrà tenuto da parte per le prossime attività di Leggermente.
Il 30 settembre Fausto e Luca si sono impegnati per il montaggio della strumentazione utile alla lettura delle poesie, ci sono stati alcuni problemi tecnici ma alla fine è andata bene, c’è stato un buon riscontro da parte della popolazione. Per il futuro Fausto dice che potrebbe essere utile acquistare almeno un buon microfono da presentazione, per eventi di questo tipo. Riccardo propone anche la possibilità di usare dei microfoni panoramici. Fausto fa presente che Luca e Giuseppe si sono prodigati al massimo per la riuscita dell’evento, Giuseppe ha accompagnato musicalmente la lettura delle poesie e Luca ha fatto la supervisione tecnica, il Presidente chiede quindi ai presenti di riconoscere un minimo di compenso ai due ragazzi, di 50 euro a testa. Tali compensi saranno veicolati ai riceventi tramite la loro cooperativa. I presenti approvano la proposta. Alla fine della serata di Leggermente, gli organizzatori del gruppo Leggermente hanno rinnovato la loro disponibilità a collaborare con noi per successivi eventi.

Riccardo ci parla di come proseguono i preparativi per il secondo Lan party, un torneo di League of Legends 3v3 che si terrà sabato 14 ottobre. Il senso di questo evento è richiamare nuovi associati che possano poi continuare a frequentare la nostra associazione. Le prove tecniche per collegare in LAN i pc ci hanno fatto scoprire che i cavi LAN nella seconda sala prove non sono mai stati tirati. Al momento le iscrizioni sono 24, che secondo Riccardo sono il massimo di iscrizioni possibile. In caso arrivino altre iscrizioni al limite si disiscriveranno i nostri 8 soci abituali che al momento si sarebbero iscritti. Le spese dell’evento consistono nei premi (90 euro di carte prepagate per i giocatori), 24 euro di hub di rete e 3 euro di stampa manifesto. L’evento quindi sembra promettente e speriamo che non ci siano problemi tecnici e che si riesca a gestire l’alto numero di persone che sarà presente in sede.

Mattia Boatto ci parla dell’evento organizzato anche da UParte che è l’Halloween Marathon: una maratona durante la quale verranno proiettati 4 film di George Romero, mancato da poco, che si terrà sabato 28 maggio al teatro di San Stino. Finora le spese sono state sostenute dalla Pro Loco e da Mattia Boatto, UParte al momento ha speso solo 8 euro, mentre dell’organizzazione si occupa l’associazione Interzona (Mattia presidente) e UParte. Giovedì prossimo ci sarà un incontro fra Pro Loco, Assessore alla Cultura, UParte e Interzona al fine di chiarire i pochi dubbi rimasti intorno alla realizzazione dell’evento. Mattia ci ringrazia di essere stati presenti alla fiera del fumetto di San Donà dello scorso weekend, dove abbiamo pubblicizzato l’evento della Halloween marathon. Mattia sa che abbiamo dato il massimo per questo evento e spera che riusciremo a replicare questo tipo di format. La campagna promozionale su facebook per l’Halloween marathon è stata gentilmente sponsorizzata da Theo, cugino di Mattia che lavora nell’azienda facebook.

Alle ore 22.28 si unisce all’assemblea il socio Federico Franzin.

Fausto espone le novità sul fronte scuola di musica. Andrea e Alessandro non sono più nostri maestri, si sono aggiunti Giuseppe e Simone come potenziali maestri di tastiera e Romolo come maestro di basso. Le iscrizioni ai corsi al momento latitano in quanto i ragazzi non hanno ancora gli orari definitivi nelle scuole e nelle attività collaterali. I nuovi maestri verrebbero pagati attraverso la cooperativa. I corsi l’anno scorso si sono chiusi con una settantina di allievi, Fausto non sa se raggiungeremo anche quest’anno questi livelli, causa il cambio dei maestri e le problematiche degli orari.

Giacomo propone di rifare l’UParte Fest il prossimo anno. Riccardo ricorda che aveva già provato l’anno scorso a rilanciare l’evento, senza successo. Riccardo fa presente a Giacomo che dovrebbe recuperare almeno altre due persone seriamente motivate ed entusiaste ad organizzare un evento del genere. Anche Mattia conferma che bene o male intorno alle iniziative di UParte girano sempre le stesse persone.

Il Presidente chiede al consiglio direttivo di votare relativamente all’approvazione della richiesta di adesione all’associazione dei seguenti soci (generalità socio e data della richiesta di adesione, così come risultante dal libro richieste di adesione degli aspiranti soci):


F S 1/10/2017
S V 1/10/2017
A V 1/10/2017
M M 01/10/2017
F S 02/10/2017
M S 02/10/2017
M B 02/10/2017
V S 02/10/2017
N B 02/10/2017
F B 02/10/2017
E F 02/10/2017
G G 02/10/2017
G M C 02/10/2017
G R 03/10/2017
M R 03/10/2017
A R 03/10/2017
M C 03/10/2017
E D 03/10/2017
P C 03/10/2017
F P 03/10/2017
S F 03/10/2017
D D 03/10/2017
M P 03/10/2017
F P 04/10/2017
F B 04/10/2017
A R 04/10/2017
D Z 04/10/2017
S Z 04/10/2017
V D 04/10/2017
G C 05/10/2017
A B 05/10/2017
M O 05/10/2017
E B 05/10/2017
F L 06/10/2017
D P 06/10/2017
P F 06/10/2017
M U 06/10/2017
T C 06/10/2017
A S 06/10/2017
S M 06/10/2017
E M 06/10/2017
A P 07/10/2017
A B 07/10/2017
G S 07/10/2017
L K P 07/10/2017
G C 07/10/2017
G G 07/10/2017
M F 07/10/2017
M V 07/10/2017
S D L 07/10/2017
G P 08/10/2017
C B 08/10/2017
M G 09/10/2017
E Z 09/10/2017
S Z 09/10/2017
S F 09/10/2017
A T 10/10/2017
O C 10/10/2017
T M 10/10/2017
N L 11/10/2017
A L 11/10/2017
M J B 11/10/2017
C P 11/10/2017


I consiglieri presenti approvano all’unanimità le richieste di adesione dei soci sopra indicati. Di conseguenza questi aspiranti diventano a tutti gli effetti soci dell’associazione.

Nelle varie ed eventuali, Fausto dice che il pc della saletta va assolutamente cambiato. Riccardo dice che il socio Daniele Crosariol proponeva di acquistare con i soldi riservati ai soci (da oggi circa 865 euro) un nuovo pc per sostituire quello nella sala principale, di conseguenza quello attualmente presente nella sala principale finirà in saletta. I presenti sono dell’idea di spendere 700 euro del fondo riservato ai soci per il nuovo pc. Mattia propone anche di acquistare le cornici ai poster. I presenti discutono sulle possibili modalità di gestire l’affissione dei poster ai muri (modalità e posizioni). La spesa prevista dovrebbe aggirarsi sui 100 euro. L’assemblea delibera di destinare 300 euro dei soldi dell’associazione per accrescere il fondo destinato ai soci.
Luca ci dice che Sara Zanin, dopo aver svolto presso la nostra associazione l’alternanza scuola-lavoro, sarebbe interessata a rimanere nella nostra associazione come gestore. Luca si occuperà della sua supervisione e di capire se potrebbe essere adatta al ruolo. Inoltre si è proposto come possibile gestore Samuele Moro. Matteo esprime una maggiore fiducia di un tempo nei confronti di Samuele. Giacomo riferisce che anche lui si rende disponibile a dare una mano, nel limite dei suoi impegni lavorativi. Giacomo esprime delle perplessità in merito alla scelta dei nuovi gestori. I presenti a maggioranza invece approvano le nuove reclute, previo periodo di prova.
Fausto ci comunica che è stata rinnovata la convenzione con UParte da parte del Comune per altri 3 anni.
Luca fa presente che le prenotazioni della sala prove per un certo periodo sono diminuite, adesso iniziano a crescere di nuovo grazie al passaparola fatto dalla Woodstock e da Luca. Luca propone di effettuare una divulgazione delle nostre attività della sala prove, tramite non solo facebook ma anche tramite google. Ne riparleremo comunque alla prossima riunione, vediamo nel frattempo come vanno le prenotazioni.
Matteo chiede se si è sviluppato qualcosa dalla collaborazione con Arcana Domine, ma i presenti non hanno notizie precise.
Fausto propone di organizzare, durante quest’anno, delle lezioni mirate su argomenti musicale e aspetti tecnici riguardanti gli eventi live. Ha già dei contatti in merito. Inoltre siamo stati contattati dal referente di un ensemble di trombe friulano, che potrebbe essere idoneo per un concerto futuro.

Fatto, letto, chiuso e sottoscritto in San Stino di Livenza l’11 ottobre 2017 alle ore 23.25.

Firme dei presenti
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
 
VERBALE DELL’ASSEMBLEA DEI SOCI E DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DEL 11/10/2017
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Classica ... un consiglio ?
» Un consiglio molto economico.
» A proposito di corde per CLASSICA
» Consigli su amplificatore
» Martin D42

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Pubblico :: Riunioni, documenti e informazioni-
Andare verso: