IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Verbale dell’assemblea del consiglio direttivo di giovedì 04 febbraio 2010

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
jam!

avatar

Numero di messaggi : 207
Data d'iscrizione : 05.03.09

MessaggioTitolo: Verbale dell’assemblea del consiglio direttivo di giovedì 04 febbraio 2010   Ven 05 Feb 2010, 15:58

Verbale dell’assemblea del consiglio direttivo di giovedì 04 febbraio 2010

L’assemblea si riunisce nella sede dell’associazione UParte, in via Primo Maggio 22b, alle ore 21.40. Alla riunione sono presenti i seguenti consiglieri:
- Riccardo Brun, presidente;
- Giada Merri, tesoriere;
- Andrea Pantarotto, consigliere;
- Luca Pessa, consigliere;
- Mattia Boatto, consigliere.
Consiglieri mancanti: Riccardo Geretto.

L’ordine del giorno è il seguente:
- valutazione delle foto per decorazioni writers da portare in comune per l'approvazione del progetto;
- assegnazione di piccoli compiti di manutenzione:
a. gommina porta sala prove;
b. nuova insegna;
c. ecocentro.
- valutazione della proposta di organizzazione della clinic con Raffaello Indri ;
- varie ed eventuali.

Per quanto riguarda il primo punto Giada dice che la persona consigliataci per questo lavoro da Riccardo Mior, un certo Alessandro Alemanno, ha risposto al telefono una volta, ma poi non ha più risposto. E’ da giorni che il numero è sempre spento. Oggi è stato dunque contattato Luca Nespolon (alias Zedone), ma deve ancora rispondere. Ci riaggiorniamo la prossima volta.
Per quel che riguarda il secondo punto, viene detto quanto segue.
• Gommina porta sala prove: è già stata comprata, si tratta solo di applicarla. Verrà fatto domani da Riccardo e Luca.
• Nuova insegna: Mattia si occupa di chiedere quanto costa fare l’insegna a un suo amico. Se non si combina per motivi economici, allora si chiederà al fratello di Riccardo di plastificarci un foglio A3 con le informazioni basilari da attaccare sulla porta della sala. In tal caso andrà Andrea in negozio di Domenico Brun. Comunque entro mercoledì 11 Mattia ci farà sapere.
• Ecocentro: bisogna liberare la sala blindo dalla roba da portare in ecocentro. Lo faranno Riccardo e Mattia martedì 23 febbraio dalle ore 14 alle 16.30, orario di apertura del centro. Se i due incaricati avranno voglia in tal giorno metteranno a posto anche la cucina, altrimenti lo faranno più avanti quando il clima sarà più caldo (come consiglia tra l’altro anche il consigliere Luca Pessa).
Terzo punto: Nicola Gobbo ci ha presentato l’eventualità di poter organizzare un clinic con il suo maestro di chitarra. Siccome Gobbo è stato contattato per partecipare all'assemblea ed esporre il suo progetto ma non si è più fatto sentire, l’assemblea decide di non avere elementi utili per la decisione, che verrà rimandata nel momento in cui Gobbo si farà risentire.
Varie ed eventuali.
Punto A: Il presidente ci parla in termini entusiastici del bilancio. Abbiamo euro 1.080,00 di attivo allo stato attuale. Giada fa notare che comunque a breve ci sarà da pagare l’Inail relativo a tutto l’anno. Fra poco arriveranno i primi 2.200,00 euro dei 3.700,00 richiesti con la domanda alla regione. Di tutti questi 3.700,00 ce ne arriveranno circa solo 2.200,00 dal comune e 1.300,00 dalla regione, dunque 200,00 euro li dobbiamo mettere noi. E dobbiamo anche anticipare quelli della regione, perché i 1.300,00 della regione ci arriveranno fra un anno come rimborso spese. Non dovrebbe in ogni caso essere un grosso problema, entro fine marzo dovremmo averli, sempre che il pagamento delle lezioni avvenga tempestivamente da parte degli allievi. In ogni caso bisogna risparmiare lo stesso per avere il prima possibile questo impianto voce+amplificatori che abbiamo chiesto alla regione.
Punto B: il presidente dice che c’è bisogno di allargare l’orario della sala prove. Quale giorno? Il martedì spostando il cineforum alla domenica sera o la domenica sera stessa? Per motivi d’orario di chi tiene il cineforum (Mattia) è meglio aprire la domenica sera piuttosto che spostare il cineforum. Riccardo propone come nuovo gestore un suo allievo, Nico Moro. Ce ne descrive le virtù e tutti i consiglieri deliberano che va bene dare questo incarico a Nico Moro. Il presidente dice che bisogna un attimo pubblicizzare la novità prima di dire a Nico Moro di aprire la domenica sera. Su questo punto ci teniamo aggiornati attraverso il forum.
Punto C: alla luce del fatto che quest’estate ci sono i mondiali di calcio, potremmo pensare di far mettere un antenna sul tetto per aprire la nostra sede a chi voglia venirsi a vedere le partite qui in compagnia. Il presidente chiede un preventivo ad Andrea. Andrea dice che con 50 euro si fa tutto. Il presidente spiega che l’evento sarebbe interessante anche dal punto di vista ricreativo e per creare un po’ di giro di persone frequentatrici della sala prove. In ogni caso sarebbe anche un passatempo per i gestori di turno guardarsi la tv. La proposta di mettere la tv viene votata positivamente all’unanimità. Andrea Pantarotto dice che si impegnerà a fare i lavori entro e non oltre il 30 maggio 2010.
Punto D: il presidente fa notare che il bilancio preventivo è gravato da un errore formale, cioè il fatto che non abbiamo esplicitato il fatto che l’avanzo di gestione di cui parla il bilancio preventivo va interamente considerato parte integrante del fondo oneri e rischi (spese di emergenza). Questo cambiamento che apporteremo verrà messo alla ratifica da parte dei soci nella prossima assemblea.
Punto E: Il presidente dice che domani mattina alle 11.30 andrà in comune in quanto convocato da Matteo Cappelletto. Se qualcuno di noi vuole andare con lui, può farlo.
Il presidente chiede ai consiglieri se hanno qualcosa di aggiungere e Luca Pessa solleva le questioni relative allo spazio verde e la pergola da mettere davanti alla porta. Sul volantino della Brico vendono un bel para pioggia scontato del 30% a 99 euro. Però sono tanti soldi comunque per il momento. E il Comune sembrava avesse una mezza idea di farci la tettoia. Ma Mattia ha detto che ultimamente ha parlato con quelli del comune ma hanno temporeggiato. Il presidente dice che finora il comune di soldi ce ne ha dati, quindi non gli pare il caso di pretendere tanto. Forse potremmo comprarla noi e chiamare il comune (perchè comunque è tenuto lui a montarla). Solo che attualmente non abbiamo tanti soldi da spendere: il presidente auspica con ottimismo che entro la prossima estate ce l’avremo. Mattia è scettico. Il discorso sullo spazio verde è relativo alla sua destinazione d’uso. L a destinazione d’uso è fare concerti. Per quanto riguarda la sua valorizzazione, la questione rimane in sospeso e ci penseremo più avanti.
Mattia tira in ballo il fatto che c’è più di un neon che non va nella sala attesa. Il presidente voleva aspettare di sistemare la questione dopo la spesa dell’impianto. Ne riparleremo.
La riunione si chiude alle ore 22.52.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Verbale dell’assemblea del consiglio direttivo di giovedì 04 febbraio 2010
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Classica ... un consiglio ?
» Un consiglio molto economico.
» A proposito di corde per CLASSICA
» Consigli su amplificatore
» Martin D42

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Pubblico :: Riunioni, documenti e informazioni-
Andare verso: