IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Verbale della riunione del consiglio direttivo di venerdì 17 agosto 2012

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
jam!

avatar

Numero di messaggi : 200
Data d'iscrizione : 05.03.09

MessaggioTitolo: Verbale della riunione del consiglio direttivo di venerdì 17 agosto 2012   Sab 18 Ago 2012, 13:23

Verbale della riunione del consiglio direttivo di venerdì 17 agosto 2012

L’assemblea si riunisce nella sede dell’associazione UParte, in via Primo Maggio 22b, alle ore 21.15. Alla riunione sono presenti i seguenti consiglieri:
- Riccardo Brun, presidente;
- Giada Merri, tesoriere;
- Nico Moro, consigliere;
- Daniele Crosariol, consigliere.

L’ordine del giorno è il seguente:

-Visualizzazione e scelta della grafica delle nuove tessere su modelli presentati dal consigliere Mattia Boatto
-Discussione relativa al comportamento scorretto di alcuni frequentatori della sede
-Discussione relativa all’organizzazione di alcuni eventi di settembre e alla pubblicità di UParte per i nuovi corsi
-Definire la questione relativa ai corsi di teatro e di disegno
-Varie ed eventuali

Per quanto riguarda il primo punto, la grafica per le tessere è stata presentata da Giada e Riccardo. I presenti scelgono le immagini per le tessere.

Tralasciamo il secondo punto per riprenderlo quando sarà presente anche il consigliere Mattia Boatto.

Per quanto riguarda il terzo punto, ricordiamo che il primo settembre UParte organizza un evento musicale in piazza. Serve la disponibilità di qualcuno a dare una mano per portare l’attrezzatura e montarla. Daniele Crosariol e forse Matteo Crosariol danno la disponibilità.
Un altro evento che avremmo dovuto organizzare a settembre era il festival di musica elettronica Bersi la Musica 2012. Il presidente ha però, dopo aver sentito il parere di alcuni consiglieri, ha deciso di ritirare la proposta di organizzazione dell’evento presentata al comune di Portobuffolè. I motivi del sollevamento dell’incarico sono da ricercarsi nella scarsa trasparenza ravvisata negli esponenti del comune con cui abbiamo avuto a che fare: non si è capito infatti se dovevamo collaborare direttamente col comune o con una fondazione e nessuno si è degnato di rilasciarci un numero di protocollo a seguito della presentazione della nostra domanda.
Bisogna anche pensare alla pubblicità dei corsi del prossimo anno, che non sono solo di musica ma anche di teatro e di disegno. Una proposta di Riccardo Geretto era quella di limitare il volantinaggio e fare dei manifesti. La proposta viene accolta. Fausto Cancian ci propone la possibilità di stampare tessere e manifesti a costo zero presso la tipografia di un suo amico.
Si decide che il prossimo weekend Nico e Daniele andranno alla sagra della Salute a distribuire volantini. Per la sagra di San Stino decidiamo di fare distribuzione di volantini solo un giorno, magari uno di quelli quando suonano gruppi giovanili. Nico e Daniele si recheranno anche in sagra a S. Stino; Mattia dovrà preparare per tempo il manifesto e attaccarlo in giro, previa timbratura.

I corsi di disegno e di teatro, diversamente dai corsi di musica, saranno a “classi”, quindi c’è bisogno ancora di più di un numero minimo di iscrizioni per farli partire. Partiranno anche questi corsi da ottobre: quelli di disegno si terranno nella nostra sede, quelli di teatro forse in sala consiliare in comune.

Arriva Mattia alle ore 22.00 e parliamo del secondo punto. Da più soci, e non per niente oggi molti soci sono qui presenti, sono usciti malumori relativamente al comportamento scorretto di alcuni frequentatori della sala. Il presidente chiede a tutti i presenti, elencati a fondo del verbale, quali siano i comportamenti scorretti, certi e presunti, i trasgressori e i testimoni. Il resoconto viene riportato nell’allegato al verbale.

Una volta preso atto degli atteggiamenti e dei colpevoli, il consiglio decide i provvedimenti da prendere nei confronti di queste persone. Il presidente propone un’espulsione non definitiva, ma a tempo, tipo di tre mesi, perché secondo lui dopo tre mesi di espulsione questi non vengono più e perché comunque è una punizione potenzialmente riabilitativa. I 5 consiglieri presenti si dividono in 3 a favore dell’espulsione di tre mesi e 2 a favore di quella definitiva. Siccome la decisione è delicata si telefona ai due consiglieri assenti: Riccardo Geretto è per i 3 mesi e Luca Pessa non risponde al telefono. La decisione è quindi quella dell’espulsione temporanea: si deve appendere subito un avviso in bacheca e i gestori, fra un mese, quando li vedono devono intimare loro di andarsene.

Paolo Fiorindo ci consiglia di continuare ad essere presente sui giornali, su facebook e di postare anche le copie di quegli articoli sul nostro sito. Inoltre consiglia di fare un giornaletto due volte l’anno. Giada consiglia di ingrandire il link al calendario della sala prove nel sito di UParte.

Presenti: Francesco Moro, Fausto Cancian, Riccardo Brun, Nico Moro, Matteo Crosariol, Dario Battistin, Anna Chiara Crosariol, Cristiano Segatto, Mattia Boatto, Daniele Crosariol, Giacomo Giro, Giada Merri.

Si allega al verbale il provvedimento da appendere in bacheca relativo all’espulsione temporanea di alcuni soci.

Fatto, letto, chiuso e sottoscritto in Santo Stino di Livenza il 17 agosto 2012 alle ore 22.50.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Verbale della riunione del consiglio direttivo di venerdì 17 agosto 2012
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Consiglio per la "conservazione" delle valvole
» Prime cuffie: un utile consiglio prima della disperazione!
» Classica ... un consiglio ?
» Aiuto- Consiglio Valvole per lettore CD
» Chi mi ha fatto innamorare della chitarra!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Pubblico :: Riunioni, documenti e informazioni-
Andare verso: